Perché l’olio extravergine di oliva siciliano  d’alta collina è  così buono?

sicilia-2La Sicilia, posta al centro del Mar Mediterraneo, rappresenta la culla naturale per la coltivazione dell’olivo.
E’ una tradizione di cultura secolare: In Sicilia, come si sa, ogni contadino ancora oggi “si coltiva” almeno le sue 50 piante  e con amore,  al momento della raccolta, le porta al frantoio più vicino ( ce ne sono attivi  circa 600 sparsi in ogni angolo della Sicilia!):  e vuole vedere di presenza  la molitura: poi, una parte dell’olio appena franto, la utilizza per il suo consumo personale e una parte la lascia al frantoio per “compensare” il costo della molitura: è questo lo stesso olio che imbottigliamo per i nostri Clienti!

olive oil salsd usa

L’olio siciliano si distingue soprattutto per la sua alta qualità che si apprezza maggiormente all’assaggio e non è un caso che molte produzioni siciliane siano premiate con la denominazione d’origine protetta (D.O.P.). Tale dicitura è un sinonimo di garanzia di qualità sancito dalla Comunità Europea e sta ad indicare un prodotto dalle specifiche caratteristiche derivate da un preciso ambiente geografico e da dettagliati e fissi fattori naturali ed umani specificati da un particolare regolamento.

olivo_sicilia

<strong>Tra i fattori che determinano il livello qualitativo di un olio</strong>,
sicuramente il primo posto spetta all’ambiente colturale (condizioni pedoclimatiche). Infatti le esigenze termiche dell’olivo (bisogno di luce e calore in estate, limiti di intensità e durata delle basse temperature in inverno, come di rapidità e ampiezza delle escursioni termiche) rivestono particolare importanza.
La pianta tollera male temperature inferiori ai 10° nella fase della fioritura (mignolatura), ai 15° durante l’allegazione (il momento in cui inizia a formarsi il frutto), ai 20° nella fase di sviluppo del frutto fino alla invaiatura (il cambiamento di colore dei frutti che, all’inizio della maturazione, prendono a scurirsi), ai 15° nel passaggio dalla piena invaiatura alla maturazione.

L’olio d’alta collina è praticamente indenne dalla mosca olearia
Un buon olio, con un basso contenuto di acido oleico, necessita che sia prodotto dalla frangitura di olive sane, cioè raccolte dall’albero, correttamente ammassate, molite entro le 24 ore dalla raccolta e soprattutto non punte dalla “dannata”  mosca olearia. Infatti, in alcune annate la mosca olearia può incidere negativamente sia sulla quantità (può divorare anche il 25% della polpa d’oliva) sia sulla qualità, aumentando l’acidità dell’olio e conferendo sapori sgradevoli. Per la sua riproduzione la mosca olearia necessità di ambienti con alto tasso di umidità e temperature al di sotto dei 20/25° nei mesi estivi. Quindi la Sicilia in generale e le colline dell’entroterra in particolare non offrendo alla mosca olearia queste condizioni climatiche a lei favorevoli, permettono di produrre un olio con basso contenuto di acido oleico.

dow-agrosciences-mosca-delle-olive

sob_olearia_az_01

L’olio extravergine Alesci: qualità e amore per la TerraLo stabilimento si trova a Bisacquino, nel cuore della Sicilia, a 650 m sul livello del mare. L’Olio Alesci è un extravergine  d’Oliva di qualità superiore, d’antica tradizione siciliana, pur con l’utilizzo della avanzata tecnologia e nel pieno rispetto delle norme per la sicurezza alimentare.La qualità dell’olio nasce dalla raccolta a mano di olive esclusivamente locali, nel raggio di 20/30 km, che vengono frante  entro le 24 – 48 ore , con una tecnologia  che ne conserva la caratteristiche naturali  e ne valorizza la genuinità e le qualità organolettiche.Le varietà impiegate sono la “ Nocellare”, la “Cerasuola” e la “Biancolilla”  diffuse in tutto il mediterraneo, ma che solo nelle zone  collinari della Sicilia producono un olio che regala delle sensazioni organolettiche  che racchiudono  sapore di mare, di sole  e di vento, rendendolo unico.

Prodotti di qualità riconosciuti  e premiati. Gli ampi consensi  ricevuti dalla Clientela, sempre più esigente, e la continua crescita commerciale sono infatti la garanzia di prodotti di eccellente qualità. La qualità dell’olio extravergine Alesci arriva da lontano:

Ecco alcuni riconoscimenti ottenuti negli ultimi dieci anni.

2012:
UN NUOVO RICONOSCIMENTO:

Premio Morgantina (Sicilia):MIGLIOR OLIO EXTRAVERGINE SICILIANO D.O.P.  Val di Mazara

* Invito VEDERE PER CREDERE : ti  invitiamo a Bisacquino  durante la stagione della molituraOgni anno organizziamo  un  fine settimana  il prossimo 16 e 17 Novembre 2013 un fine settimana “agrituristico “ per gli amanti della natura , della Sicilia e delle  antiche tradizioni italiane, che comprende una visita a Bisacquino  e all’oleificio mentre “ si fa l’olio” . Se interessati a saperne di più chiamaci o mandaci una mail e saremo lieti di darti ogni informazione e inviarti  il programma  e i costi.